Logo Small

PIANTA DELL’OLTRE

Titolo : MUTAZIONE ORGANICA VEGETALE

Dimensione: 75 cm d’altezza

45 cm di diametro

Tecnica: scultura a tutto tondo, creata con argilla semi refrattari, cotta e smaltata ad alta temperatura.

Questo progetto nasce osservando i cambiamenti climatici e dei suoi sbalzi di umore (terremoti, cicloni, inondazioni e bufere).

Guardando l’uomo artefice di questa involuzione, egoista e arrogante che impone le proprie leggi a  scapito dell’ambiente e dei suoi abitanti.

Le piante e gli alberi, (diciamo tutto il mondo vegetale), riesce in maniera autonoma a porre una propria mutazione, organizzandosi facendo un cambiamento organico difensivo per poter riuscire a sopravvivere e a dare una speranza alla continuità alla vita stessa.

La mia scultura nasce nel 2019 prima come idea poi come creazione a tutto tondo, dove una pianta  futuristica cresce in un ambiente non dei giorni nostri, dove il suo aspetto e i suoi colori sono diversi dalle solite piante che noi vediamo e che noi riconosciamo come tali.

Tre tuberi, tre rami o tre piante nella loro ricerca di affermarsi, si proiettano verso il futuro, verso la luce, cercando di generare altre vite. I tronchi pieni di solchi e, i colori scuri metallici vogliono identificare una pianta proiettata nel futuro.

 

 

 

Follow us

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod.

Follow us

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod.