Logo Small

A VOI

Apro gli occhi

e il mio cuore si rattrista

chiudo gli occhi

e la mia anima si avvolge di nostalgia

Vorrei parlare

a Voi

Voi che Vi credete di essere padroni del mondo

Io

che sono l’ultimo degli ultimi

Vi chiedo

dove volete andare

cosa volete fare

fermatevi

si fermatevi

e guardatevi

guardate vi

dentro

guardate li

le vostre piaghe

le carestie che avete creato

un serpente di sofferenza

Vi sta mangiando l’anima

Non c’è più un fiore

non cresce più il frutto

della vita

dell’amore

Ora Vi faccio

vedere

si vedere quello che c’è

dentro di me

si guardate

ma non fermatevi alle apparenze

entrate entrate

nella vita delle vite e

Vi accorgerete dei miei frutti

dei miei giardini fioriti

e ascolterete la musica delle piante

e il richiamo di gioia

degli uccelli

avete curato

la fama e l’aspetto

senza far crescere

il valore della gioia

la vostra vanità

Vi fa esplodere

avete sfigurato

anche il Vostro scopo

Follow us

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod.

Follow us

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod.